Una tecnica per essere felici!

Quando pensiamo alla felicità, spesso la associamo alle nostre condizioni di vita esteriori. Pensiamo di poter essere felici quando avremo un lavoro appagante oppure ancora un amore che ci realizzi pienamente. E’ sorprendente in questo senso leggere i dati di una ricerca americana condotta su uno scienziato francese, diventato poi monaco buddista, Matthieu Ricard che è stato dichiarato da una ricerca effettuata dall’Università del Wisconsin l’uomo più felice al mondo . Gli scienziati hanno analizzato il cervello di Ricard, 66 anni, e hanno scoperto che produce livelli di onde gamma (quelle legate alla consapevolezza, all’attenzione, all’apprendimento e alla memoria) mai visti prima.

Il monaco, confidente del Dalai Lama, dimostra come la pratica della meditazione può cambiare drasticamente il cervello umano (riprogrammarlo completamente!) e migliorare il senso di benessere delle persone, proprio come un muscolo che,quando allenato si fortifica e diventa ogni giorno più tonico e reattivo. Secondo il Ricard genetista molecolare, questa ricerca evidenzia che la meditazione non è solo stare sotto un albero a pensare, ma un esercizio per il cervello, in grado di cambiare profondamente la natura umana. Secondo il Ricard diventato monaco buddista in un eremo del Tibet, tutti possono essere felici se si esercitano adeguatamente.

I 256 sensori che hanno misurato il livello di onde gamma del suo cervello hanno mostrato che quando lui meditava la corteccia prefrontale sinistra si attivava a tal punto da produrre un’altissima sensazione di felicità e una ridotta propensione alla negatività.

E questo stato si manteneva anche dopo che la meditazione era conclusa.

Matthieu Ricard ci insegna che la nostra mente, se nutrita con i giusti “alimenti”, può imparare l’abitudine alla felicità, e che, ognuno di noi può raggiungere un vero senso di serenità e di soddisfazione. Da sempre la meditazione e la felicità sono due concetti altamente correlati tra loro e oggi questo è scientificamente provato e sempre più accettato anche nel mondo occidentale.

Se vuoi anche tu allenarti ad essere felice, ti invitiamo alla seconda serata del ciclo di eventi “L’energia del Tramonto”. Monica Sartore ci guiderà in una meditazione in bianco dove la protagonista sarà l’Acqua, la nostra fonte di Vita, quello di cui siamo fatti!

Qui per avere maggiori info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *